Novità in cucina

mercoledì 5 luglio 2017

BUCATINI CON FAGIOLINI E POMODORINI CANDITI


Devo essere sincera non amo molto i fagiolini forse perchè li ho sempre considerati un contorno un pò antipatico da pulire, con tutte quelle estremità da togliere.... poi ho provato questa ricettina veloce, un pò insolita ma gradevolissima e il mio rapporto con i fagiolini è cambiato. Servono pochi ingredienti naturalmente freschi di stagione, un pò di tempo da dedicate alla pulizia dei fagiolini (ne servono solo una manciata) qualche pomodorino, un cipollotto e il gioco, anzi il primo è fatto.





Nota della spesa
g. 150 di bucatini
g. 150 di fagiolini
g. 100 di pomodori datterini
1 cipollotto di tropea
2 cucchiai rasi zucchero di zucchero
prezzemolo
olio evo
sale, pepe



*******************************************************************************************
Tagliare a metà i pomodorini nel senso della lunghezza disporli su una teglia foderata con carta forno con la parte tagliata rivolta verso l'alto, spolverare con lo zucchero, un pizzico di sale e cuocerli in forno già caldo a 120° per circa 10/15 minuti poi lasciare raffreddare. (potete usare anche il microonde). Cuocere i fagiolini in abbondante acqua salata per alcuni minuti, sgocciolateli con la ramaiola e conservate l'acqua di cottura. Raffreddateli in acqua fredda.
 A parte rosolate il cipollotto tritato in una padella con alcuni cucchiai di olio, un pizzico di sale per alcuni minuti, poi unite i fagiolini e il prezzemolo tritato facendoli insaporire per alcuni minuti. Nell'acqua dei fagiolini cuocere la pasta. Quando sarà cotta al dente scolatela e trasferitela nella padella mescolando a fiamma viva per circa un minuto aggiungendo se necessario poca acqua di cottura. Regolare di sale e pepe e servire con foglie di prezzemolo.
                                                               Siate sempre lieti.
                                                                     Nonna Dani

4 commenti:

  1. Che spaghettata golosa e sana Dani! Farebbe proprio al caso mio mia cara

    RispondiElimina
  2. Colori e profumi parlano proprio di estate! Bellissimo e gustoso piatto, complimenti!

    RispondiElimina
  3. Davvero un ottimo Blog. Complimenti . Vi scriviamo da Reggio Emilia

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.