Novità in cucina

giovedì 10 novembre 2016

POLIPETTI IN UMIDO CON CANNELLINI


Vi lascio oggi una ricetta molto appetitosa per preparare un piatto di pesce un po' insolito, senza ombra di dubbio buono ed economico. L'importante è comperare i polipetti freschi e cuocerli in poca acqua o meglio ancora scottarli in un tegame a doppio fondo e lessarli poi nella loro liquido, senza l'aggiunta di sale e acqua.
Nota della Spesa
g. 600 di polipetti freschi
g. 150 di fagioli cannellini secchi
g.  60 polpa di pomodoro
peperoncino piccante
qualche foglia di salvia
1 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaio di rosmarino fresco tritato
prezzemolo tritato
1 spicchio d'aglio
olio evo , sale
Pane casereccio tostato
************************************************************************************************
Lessare i polipetti con poca acqua e tagliarli a pezzetti. A parte cuocere molto al dente, i cannellini (lasciati in ammollo la sera prima) in acqua con un cucchiaino di bicarbonato, un filo d'olio spicchio d'aglio e salvia. 



Unire i polipetti ai cannellini, aggiungere il rosmarino, la polpa di pomodoro, l'aglio il peperoncino, alcuni cucchiai di olio e poco liquido di cottura dei polipetti. cuocere per circa 20/30 minuti, verso la fine unire il prezzemolo tritato e il sale.  Decisamente un sughetto delizioso da servire subito con fette di pane casereccio tostato.
Siate sempre lieti.
                                                                        Nonna Dani



2 commenti:

  1. Buono! Brava Dani 👏 Amo molto i legumi secchi, mentre non apprezzo quelli già cotti nei barattoli, e il connubio con i molluschi è vincente!

    RispondiElimina
  2. Anche da noi si fanno spesso i moscardini in umido ma con le erbette..questa rivisitazioni è super energetica e golosa :-P

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.