Novità in cucina

martedì 27 febbraio 2018

TORTA SALATA CON VERZA, PORRI E PANCETTA


 Può considerarsi una ricetta svuota frigo per un'idea di cena diversa dal solito oppure un'antipasto ma in ogni caso è una torta salata dal gusto particolarmente ricco. Se avete tempo per preparare la pasta brisè una buona  la ricetta la trovate qui. L'ho provata ed è ottima, se invece il tempo è poco fate come ho fatto io,  usate una pasta brisè di buona qualità già pronta, andrà bene ugualmente.   
                                       



Nota della spesa
1 confezione di pasta brisè
g. 250 di verza tagliata sottile
2 porri piccoli o 1 grande
2 uova (io ne ho usato uno)                      

g. 125 di panna
g. 100 di pancetta affumicata a cubetti
g. 100 di provolone dolce tagliato a filetti sottili
alcuni cucchiai di olio evo
prezzemolo tritato
sale, pepe
*******************************************************************************************


In una padella rosolare il porro con l’olio unire la pancetta affumicata fare rosolare bene poi aggiungere la verza cruda tagliata e lasciare cuocere per bene.

A parte in una ciotola sbattere le uova con una forchetta aggiungere la panna aggiustare di sale e pepe poi unire il formaggio.
Quando la verza sarà raffreddata incorporarla alle uova. Stendere la pasta brisè in uno stampo e versare il composto ottenuto. Potete guarnire la superficie della torta con listarelle di pasta brisè.

Cuocere in forno caldo 200° per 30 minuti.  
Lasciare intiepidire e servire.
                                                                   Siate sempre lieti.
                                                                         Nonna Dani
  

2 commenti:

  1. Troppo golosa :-P una vera coccola per integrare le giuste energie dopo una giornata di freddo polare ^_*

    RispondiElimina
  2. Freddo polare anche da me. Un abbraccio.

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.