Novità in cucina

domenica 8 maggio 2016

I PASSATELLI IN BRODO EMILIANI per QUANTI MODI DI FARE E RIFARE

Che buoni i passatelli! L'appuntamento dei Quanti modi di fare e rifare è nella cucina di Afrodita's Kitchen con i passatelli in brodo emiliani. Piatto tipico emiliano-romagnolo I passatelli che ho pubblicato tempo fa, sono buonissimi.... li preparo spesso con un buon brodo di manzo e cappone per riscaldare le giornate fredde invernali; cara Susanna non sei la sola anche i miei nipoti li adorano, senza parlare di mio marito e il resto della famiglia. Per l'appuntamento con la cuochina ho voluto fare qualcosa di diverso e pensa che ti ripensa ho preparato i passatelli con una variante di colore "verdi". Ho aggiunto gli spinaci lessati ed è stato un successo... sono ottimi anche in questa versione. 
Nota della Spesa 
1 uovo
g. 50 di parmigiano reggiano
g. 50 di pane grattugiato
g. 20 di spinaci lessati e tritati                                                
sale
pepe
noce moscata
*********************************************************************************
Ho sbattuto con una forchetta l'uovo poi ho aggiunto il parmigiano, il pane gli spinaci ed impastato tutti gli ingredienti, aggiustato di sale, pepe e una generosa grattugiata di noce moscata.  
Ho avvolto l'impasto in una pellicola trasparente e messo in frigo per almeno un'ora. Con l'apposito attrezzo o con il passapatate a fori larghi ho preparato i passatelli. 
                                              Cotti nel brodo bollente per pochi minuti.
                                                              Buon Appetito!!
                                                           Siate sempre lieti. 
                                                                 Nonna Dani
Grazie a Susanna alla cuochina ad Anna&Ornella e naturalmente a tutte voi che passerete da qui.



8 commenti:

  1. Ben ritrovata carissima Daniela!
    Oggi siamo nella generosa terra emiliana, ricca di prodotti gastronomici eccellenti e ricette fantastiche come questi Passatelli in brodo emiliani! Una preparazione semplice ma che racchiude in se, il sapore di casa, di tradizione, di amore per la buona cucina, il tutto gustato con piacere in ottima compagnia! Cuochina, Anna e Ornella, ti ringraziano di cuore per aver condiviso questa tua golosissima versione e ti aspettano da Silvia per fare un salto in Sicilia il prossimo 12 giugno per realizzare tutti insieme: Pane e pannelle!
    Non mancare , ti aspettiamo!!

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Mi piace l'idea di mescolare gli spinaci all'impasto :-) Non sai che darei x poter fare l'assaggio :-P
    Complimenti e felice domenica <3

    RispondiElimina
  3. Cara Dani, vedo che anche nella tua famiglia i passatelli sono molto apprezzati da tutti, e come si fa a non amarli??? Bellissima la tua versione in verde, che proverò sicuramente a fare.
    Grazie di cuore di aver cucinato insieme a noi!

    RispondiElimina
  4. eccoli tutti verdi!!!! ma che carini! sulla bontà non si discute, ma così colorati nn saranno ancora più buoni? complimenti!

    RispondiElimina
  5. Bellissima anche la versione verde!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  6. Wow... che belli, ogni blogger ci ha messo del suo e devo dire che questa versione è appetitosissima, forse perché io amo moltissimo gli spinaci. Bravissima :)

    RispondiElimina
  7. Bellissima presentazione e favolosa ricetta! E l'idea di farli verdi, secondo me ha dato alla ricetta una marcia in più! Bravissimaaaa
    Ti abbraccio caramente
    ciaoo

    RispondiElimina
  8. eccoci finalmente...
    che ideona ...te la copiamo sicuramente!!!
    Bravissima nonna Dani.
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.