Novità in cucina

martedì 23 febbraio 2016

RISOTTO AI FUNGHI PORCINI

Ogni tanto amo cucinare il riso in modo semplice, con pochi ingredienti per gustare tutto il sapore di questo cereale che la natura ci regala. Ricco di amido il riso è un alimento rinfrescante, disintossicante; essendo privo di glutine il riso può essere consumato senza controindicazioni anche da chi soffre di intolleranza al glutine.  





Nota per la spesa
g. 160 di riso vialone o carnaroli
g. 30 di funghi porcini secchi
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1/2 litro di brodo vegetale meglio di carne
una noce di burro (facoltativa)




*********************************************************************************
Sono belli anche secchi!




In una pentola imbiondire l'aglio in qualche cucchiaio d'olio e il prezzemolo tritato unire poi i funghi dopo averli ammollati in acqua, scolati e strizzati leggermente.

Dopo circa 10 minuti di cottura fare tostare nel sugo il riso ed iniziare ad aggiungere il brodo alternandolo all'acqua dell'ammollo dei funghi naturalmente colata. 




Terminare la cottura del riso aggiungendo la noce di burro e il parmigiano reggiano. Servire caldo.
                                                             Siate sempre lieti.
                                                                 Nonna Dani




Nessun commento:

Posta un commento

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.