Novità in cucina

mercoledì 7 gennaio 2015

SEMIFREDDO DI RICOTTA E PAMPEPATO


Oggi 7 gennaio è Festa Nazionale della Bandiera e nella mia città, Reggio Emilia si celebra il 218° anniversario della nascita del Primo Tricolore, il 7 gennaio 1797 come bandiera della Repubblica Cispadana. Quale occasione migliore per festeggiare con un dolce.
Dopo le feste natalizie, se rimangono avanzi non preoccupatevi e soprattutto non gettate nulla.  Per la vigilia di Natale avevo cucinato per la gioia e il palato di mio nipote il PamPepato con la ricetta di Jé Ale, Naturalmente non essendo stato l'unico dolce natalizio una parte è avanzata. Ho pensato di utilizzarlo per un'altro dolce, aiutandomi con della ricotta fresca, uova, zucchero, un pò di tempo a disposizione ecc... Naturalmente è possibile sostituire in Pampepato con il panettone, o il pandoro.

Vi servirà:
Pampepato, panettone o pandoro tagliato a fettine sottili
g. 400 di ricotta fresca
1 tuorlo d'uovo
3 cucchiai di zucchero semolato
arancia candita tagliata a cubetti
gocce di cioccolato
liquore sassolino, maraschino 
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° 




Tagliare il pampepato a fettine sottili, a parte amalgamare con una forchetta la ricotta con il tuorlo d'uovo, unire lo zucchero, l'arancia candita, e le gocce di cioccolato.





 Foderare un stampo con le fette di pampepato imbevute nel liquore. 
  

Versare il composto di ricotta e ricoprire ancora con fette di pampepato. Mettere in frigo per alcune ore.

Confesso che non è un dolce light, ma siamo sinceri i dolci light non sono poi così buoni.... e si mangiano mal volentieri...... non mettono nemmeno allegria...meglio finire in bellezza il periodo natalizio, poi preparerò qualche piatto dietetico....

                                                                Buon appetito!!
                                                                  Nonna Dani


2 commenti:

  1. Non sarà ligth ma ha un aspetto troppo invitante... deve essere buonissimo !!!
    Anche noi abbiamo festeggiato la nascita del tricolore... non ci crederai ma abito vicino a Reggio Emilia!!!!
    Un abbraccio
    Flora

    RispondiElimina
  2. Stupendo!! Il mondo è proprio piccolo.
    Cari saluti.

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.