domenica 12 luglio 2015

I SOFFiCINI per QUANTI MODI DI FARE E RIFARE

Eccoli pronti i sofficini per l'appuntamento di Quanti modi di fare e rifare del mese di luglio. La cucina aperta di Francesca che ci ospita in questo caldo mese di luglio mi ha dato la possibilità di provare una pasta, che non conoscevo. E' semplicissima e veloce, con latte e farina in un batter d'occhio è pronta e oltretutto si stende molto bene. Grazie Francesca, i tuoi sofficini sono buoni, veloci da preparare particolare, che essendo sempre di corsa, non guasta e poi "dulcis in fundo", spariscono velocemente. Ho cercato di rispettare al massimo la ricetta originale variando solamente nella farcitura
.
Vi servirà:
Per la pasta
1 tazza di latte
1 tazza di farina 00
sale
Per farcire
prosciutto crudo tagliato fine
2 cucchiai di parm-reggiano
formaggio tagliato a dadini (emmental, formaggio semi stagionato o mozzarella)
Olio di semi di arachidi per friggere
un uovo
pane grattugiato
*********************************************************************************
Ho scaldato il latte e non appena ha preso il bollore ho tolto da fuoco,  ho aggiunto la farina, il sale e ho amalgamato velocemente; appena intiepidita  ho impastato bene formando una palla. 






Su un foglio di carta-forno, aiutata dal mattarello, ho stesso molto sottile la pasta e con una tazza l'ho tagliata. Riempiti i dischi con i formaggi e il prosciutto crudo, ho poi provveduto a chiuderli aiutandomi con una forchetta.






In un piatto fondo ho sbattuto l'uovo con un pizzico di sale ho aggiunto un cucchiaio di parm-reggiano, ho passato ogni sofficino prima nell'uovo poi nel pane grattugiato ed infine in padella con l'olio di arachidi.

 Come sempre ringrazio le cuochine Anna & Ornella, Francesca per la bella ricetta e tutte voi che passerete da me.
                                                                  Siate sempre lieti.
                                                                        Nonna Dani

9 commenti:

  1. Ben ritrovata cara Daniela!
    Eccoci qui, con l'acquolina in bocca, per l'ultimo appuntamento culinario prima della pausa estiva, ad ammirare tantissimi, golosissimi sofficini!! Un grande grazie da parte mia, Cuochina, e delle mie ideatrici Anna e Ornella per aver condiviso questa tua stupenda versione!
    E adesso, appendiamo un grande enorme visibile post-it per ricordarci che ritorneremo a spignattare insieme a settembre, a casa di Terry, con La torta ciosota.
    Riassettiamo la cucina, assicuriamoci che tutto sia a posto, chiudiamo le valigie e...Buone vacanze a tutti!!!

    Un caloroso abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
  2. Buonissimi vero ....e la pasta e` davvero versatile...ottima da preparare all'ultimo momento
    Alla prossima
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Complimenti, davvero bellissimi!!!

    RispondiElimina
  4. Troppo buoni, davvero! Buone vacanze un bacione

    RispondiElimina
  5. Infatti sono veloci a fare e veloci a mangiare.

    RispondiElimina
  6. sono buonissimi...immagino con il crudo....

    RispondiElimina
  7. Buonissimi anche i tuoi!
    Buone vacanze!

    RispondiElimina
  8. Perfetti anche i tuoi! ... sono stati una rivelazione. ..da rifare ;)
    Vi aspetto a settembre da me ;)

    RispondiElimina
  9. Ma che splendidi! Non ho potuto partecipare, ero troppo impegnata col trasloco, col convegno, insomma un grande caos aumentato dalla calura eccessiva e quindi cucina di piatti freddi! Sono stra-golosi Nonna Dani. Brava!

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.