Novità in cucina

martedì 28 giugno 2016

CILIEGIE DUCARINE O DURONI SOTTO SPIRITO

 Ormai anche il mese di giugno è passato ma è ancora possibile trovare ciliegie ottime da mangiare, o da invasare. Una tira l'altra si dice delle ciliegie ed è proprio vero sono buonissime gustate in qualsiasi momento della giornata, ma è anche possibile preparare ottime marmellate, conservarle sotto alcool o sciroppate per accompagnare un dolce o un gelato. Per questa ricetta ho usato le ciliegie duracine o duroni con polpa soda e di colore rosso scuro e ho estrapolato, la ricetta visitando il blog delle apine Come un fiorellino di rosmarino. Grazie!! La ricetta è veloce e sono certa che quest'inverno esalterà al massimo il suo sapore....

Nota della spesa
1/2 kg di ciliegie
g. 100 di zucchero
g. 250 di acqua
chiodi di garofano e cannella
g. 350 alcool 90°
***********************************************************************************************************
Ho lavato le ciliegie e asciugate su un canovaccio, ho tagliato il picciolo laciandone un piccolo pezzetto. Ho preparato lo sciroppo in un recipiente con l'acqua, lo zucchero i chiodi di garofano e la cannella ho fatto bollire e fatto scottare le ciliegie per due minuti. 
Le ho scolate e fatte raffreddare, mentre lo sciroppo l'ho lasciato bollire per altri 5 minuti, poi fatto raffreddare pe poi unirlo all'alcool.
Ho disposto nei vasetti a chiusura ermetica le ciliegie, ho riempito con lo sciroppo unito all'alcool. Chiuso molto bene con il tappo. 
                                            Ora riposeranno in cantina per circa tre mesi.
                                                             Siate sempre lieti.
                                                                    Nonna dani

3 commenti:

  1. una tira l'altra davvero così preparate!!! Ottime da farcire ed abbellire le torte in inverno, sai che noi a Pinerolo (la mia cittadina) abbiamo una torta famosa che si chiama torta zurigo, (con tanto di copyright quindi ... la vera ricetta chi la sa) beh.. è decorata proprio con ciliegie sotto spirito bravissima! buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho cercato la torta zurigo che non conoscevo che meraviglia di torta dev'essere e che brava sei stata tu a prepararla. Grazie per la visita.

      Elimina
  2. Questa ricetta è semplicemente meravigliosa..speriamo che le nostre piante diano tanti frutti :-)

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.