Novità in cucina

martedì 26 agosto 2014

GRISSINI E TARALLI con patate e semi di finocchio ovvero Impasto base 11


Sono proprio buoni i grissini e i taralli con l'impasto base 11 di Anna che ha presentato di recente la cuochina di Quanti mondi di fare e rifare. L'impasto con l'aggiunta della purea di patate, lo strutto e l'olio, rimane morbido ed elastico, di facile lavorazione, sia a mano che con il mattarello. Brava Anna!! Ho portato solo una variazione nel tipo di farina rispetto alla ricetta originale ed ho aggiunto i semi di finocchio. I grissini e non di meno i taralli sono come le ciliegie- una tira l'altra - Noi li abbiamo gustati con formaggi e salumi.
Ho avuto bisogno di:
per il 1°impasto
g.  100 di licoli
g.  100 di farina 0
g.  150 di purea di patate
g.    30 di acqua
per il 2° impasto
tutto il 1°impasto lievitato
g.  130 di farina 0 
g.    20 di strutto
g.    10 di olio extra vergine d'oliva
semi di finocchio due cucchiai
sale
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Alla sera 
dopo aver rinfrescato per ben due volte il mio licoli, l'ho sciolto nella planetaria con l'acqua poi ho aggiunto la farina, la purea di patate ho incordato e messo a lievitare in una ciotola coperta con un canovaccio umido, in frigorifero per tutta la notte.
Al mattino
ho ripreso il mio impasto, dopo averlo lasciato per circa un'ora a temperatura ambiente,
ed ho iniziato ad impastare nella planetaria aggiungendo la farina, lo strutto, l'olio, ho incordato bene l'impasto e lasciato riposare per circa mezz'ora, poi ho aggiunto il sale.
Sul tagliere ho aggiunto i semi di finocchio e solo dopo aver impastato bene i semi ho iniziato a stendere la pasta con il mattarello ad uno spessore di circa 2 centimetri.
 Una parte della pasta l'ho tagliata a listarelle ed un'alta parte ho arrotolato la pasta su se stessa formando i classici taralli.
Ho lasciato lievitare sulla placca del forno per circa 30 minuti, poi li ho infornati e cotti in forno ben caldo a 200° per circa 20 minuti.
                                                                   Nonna Dani


3 commenti:

  1. Bellissima produzione cara Daniela, sono veramente invitanti.
    Immagino la tua casa immersa nel buon profumo dei semi di finocchio :)
    Prima di portarli nella mia madia, ne ho mangiucchiato un poco per ogni tipo, ahahaha! Che buoni!!!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Sì, questa della serie una tira l'altra.

    RispondiElimina
  3. Ciao Dani, grazie degli auguri. La tua ricetta è gustosissima, un bacione

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.