sabato 21 ottobre 2017

POLLO OLIVE E PAPRIKA

Buono e appetitoso cucinare il pollo così.... la ricetta l'ho avuta da un amico con una grande passione per la cucina.  Non cucino spesso il pollo per questo da subito mi è sembrata una ricetta giusta per me. Si prepara velocemente, si può usare la birra o il vino bianco, io ho preferito la birra.

Nota della spesa
1 pollo tagliato in piccoli pezzi
2 cipolle tropea
olive verdi a piacere
birra o vino bianco secco
paprika
olio evo
burro
farina per infarinare
brodo vegetale
sale e pepe
***************************************************************************************
Pulire e tagliare in piccoli pezzi il pollo. Infarinare e rosolare in poco olio e burro in una padella capiente. Quando la carne sarà dorata coprire con una o due cipolle tagliate finemente. 
Fare ammorbidire per alcuni minuti, quindi coprire con la birra o il vino bianco, prima della fine della cottura se necessario aggiungere brodo vegetale, salare e pepare. 10/15 minuti prima della termine della cottura aggiungere le olive. A pochi minuti dalla fine della cottura unire un'abbondate spolverata di paprika dolce.  
                                                       Servire caldo.   
Siate sempre lieti. 
                                                                     Nonna Dani                                                                                         

4 commenti:

  1. mi piace moltissimo il pollo con la paprika e il pollo con le olive, ma insieme non l'ho mai cucinato, mi intriga gnam!! da fare, Buon week end cara Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona buon week end anche a te.

      Elimina
  2. Sono secoli che non mangio il pollo O_O questa ricetta mi ha quasi convinta a reintegrarlo nella mia alimentazione...
    Buon we cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non amo particolarmente il pollo ma cucinato così é stata una sorpresa, buon weekend anche a te.

      Elimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.