sabato 10 ottobre 2015

ZUPPA INGLESE alla reggiana

E' un tipico dolce reggiano, molto diffuso in Emilia Romagna e non solo, anticamente occupava un posto di prim'ordine sulla tavola, perché si preparava per le sagre di paese o per il patrono della città. Sembra affonda le sue origini  nel Rinascimento alla corte degli Estensi. Si narra che un ambasciatore italiano di ritorno dall'Inghilterra raccontò di un dolce  il "trifle" assaggiato a Londra presso la corte elisabettiana; i cuochi della corte estense si impegnarono per imitarlo. Pare sia nata così la zuppa inglese Emiliana, che in alcune zone prevede il pan di Spagna in altre come nel reggiano i savoiardi, imbevuti nell'archermes e sassolino.
E' molto gradevole in estate, ma vi assicuro che non si rifiuta in nessun'altra stagione dell'anno... è troppo buona!
Nota per la spesa
6 tuorli d'uovo
6 cucchiai di farina
8 cucchiai di zucchero 
1 l. di latte intero ( corrispondono a 6 bicchieri )
g. 50 di cacao amaro
scorza di limone bio
12 savoiardi o fette di pan di spagna 



*********************************************************************************
Preparare la crema pasticcera sbattendo con una frusta i tuorli d'uovo, unire lo zucchero e la farina lentamente alternandola ai bicchieri di latte, aggiungere la scorza di limone e passare sul fuoco ad  un calore bassissimo. Appena bolle togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Ad 1/3 della crema aggiungere il cacao, e un poco di latte mescolare bene rimettere qualche istante sul fuoco, quindi lasciare raffreddare. Foderare lo stampo con i savoiardi bagnati nel liquore (alchermes e sassolino), unire una parte della crema poi il cioccolato, poi ancora la crema, intercalando fra uno strato e un'altro con i savoiardi bagnati nel liquore.


 Coprire lo stampo con pellicola trasparente e mettere in frigo per alcune ore.  Al momento di servire capovolgere la zuppa inglese in un piatto per dolci.
                                                                     Buon Appetito!!!!
                                                                    Siate sempre lieti. 
                                                                           Nonna Dani

                                                                 

3 commenti:

  1. Dani!!! Con un giorno di ritardo, lo so, perdonami, non ce l'ho fatta prima, ma vorrei fare tanti augurissimi a te e alla tua dolce metà!!!!!! Che bel traguardo, insieme! davvero tanti auguri cara!!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Ogni vostro messaggio è gradito purchè non offenda nessuno. I commenti anonimi non saranno presi in considerazione.